Regolamento


Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI
Il Gruppo Alpinistico Nembrese organizza domenica 01 ottobre 2023 la sesta edizione della manifestazione sportiva denominata Podone SkyTrail, gara di corsa in montagna sulle distanze di 25km (percorso lungo) e 16km (percorso corto) con partenza alle 8.30 presso la sede del GAN Nembro e arrivo in piazza della Libertà a Nembro.

Art. 2 PARTECIPAZIONE
La competizione, affiliata all’ente di promozione sportiva CSEN, è aperta a tutti coloro che hanno compiuto il diciottesimo anno di età alla data della gara e in possesso del certificato medico e della tessera CSEN. Gli atleti, in difetto di tessera CSEN, e non tesserati per nessuna federazione con accordo di reciprocità per ragioni assicurative verrà richiesto il tesseramento giornaliero. Possono partecipare gli atleti tesserati alla FIDAL o in possesso della Runcard.

Art. 3 ISCRIZIONI
La quota di iscrizione per la gara lunga (25km) è 30€ fino al 31 agosto 2023 e di 35€ dal 1° settembre 2023 fino al termine delle iscrizioni. La quota di iscrizione per la gara corta (16km) è 25€ fino al 31 agosto 2023 e di 30€ dal 1° settembre 2023 fino al termine delle iscrizioni. Le iscrizioni chiuderanno mercoledì 27 settembre 2023 o al raggiungimento dei 350 atleti iscritti, considerando entrambe le gare. Le iscrizioni si effettuano sul portale https://www.picosport.net/it/ E’ possibile effettuare un cambio nominativo fra atleti comunicando il nominativo e il certificato medico del cedente e quello del subentrante alla mail info@podoneskytrail.info entro e non oltre il giorno 22 settembre 2023, mettendo in copia alla mail stessa entrambi gli atleti. E’ possibile richiedere il rimborso dell’iscrizione solo in caso di infortunio previa certificazione medica comunicandolo alla mail info@podoneskytrail.info entro il 18 settembre 2023, saranno trattenute le spese di bonifico. L'iscrizione comprende: ristori, pasta party, buono birra, assistenza medica, deposito borse e gadget della manifestazione targato Elle Erre. Inoltre, chi si iscrive alla gara lunga (25 km) potrà beneficiare di uno sconto di 10€ sull’iscrizione alla Maddalena Urban Trail di 25Km che si svolgerà a Brescia il 19/11/2023

Art. 4 CERTIFICAZIONE MEDICA
Potranno partecipare gli atleti in possesso del certificato medico di tipo B1 per le seguenti discipline: Atletica Leggera, Skyrunning, Corsa in montagna valido ai sensi del DM 18/02/1982, che attesti l’idoneità alla pratica di sport agonistici per la stagione in corso. L’esibizione all’organizzazione o ai suoi collaboratori (PicoSport) di un certificato falsificato da parte dell’atleta comporta, oltre la squalifica dell’atleta, lo scarico di responsabilità dell’atleta verso l’organizzazione per qualsiasi evento di natura medica che interessi l’atleta

Art. 5 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso la sede del GAN NEMBRO (via C. Nembrini SN, Nembro) dalle 15.00 alle 18.00 di sabato 30 settembre 2023. Sarà inoltre possibile ritirare il pettorale nella giornata di domenica 1° ottobre 2023 dalle 7.00 alle 8.30. Per il ritiro del pettorale di gara è obbligatorio esibire un documento di identità valido e portare con sé tutto il materiale obbligatorio. Verranno effettuati dei controlli a campione.

Art. 6 MATERIALE OBBLIGATORIO
Materiale obbligatorio scarpe da Sky-running o Trail running e giacca antivento a manica lunga.

Art. 7 PERCORSO, TEMPO MASSIMO, CANCELLI ORARI, RITIRI
Il percorso per la gara lunga ha una lunghezza complessiva di 25km con dislivello di +1800mt e si svolge prevalentemente su sentiero di montagna. Verrà segnalato con fettucce e segnavia. Tempo massimo consentito 6 ore. Cancello al terzo ristoro Salmezza (circa 7km) dopo 2h e 15 minuti dalla partenza. Ulteriore cancello presso il ristoro di Lonno (circa 18km) dopo 4h e 15 minuti dalla partenza. Il percorso corto ha una lunghezza complessiva di 16km con dislivello di +1000mt e si svolge prevalentemente su sentiero di montagna. Verrà segnalato con fettucce e segnavia. Tempo massimo consentito 5 ore e mezza. Cancello al terzo ristoro Salmezza (circa 7km) dopo 2h e 30 minuti dalla partenza. L’atleta che abbandonerà la gara dovrà obbligatoriamente comunicarlo al primo controllo/ristoro consegnando il pettorale. Previsto un servizio scopa che seguirà l’ultimo concorrente. L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso.

Art. 8 RISTORI
Ristori (liquidi e/o alimenti solidi) in zona monte Valtrusa, monte Podone, Salmeggia, Monte di Nese, Lonno, Le capre di Mattia e all'arrivo.

Art. 9 ASSISTENZA IN GARA
Non è possibile ricevere assistenza durante la gara da persone non appartenenti all’organizzazione della manifestazione.

Art. 10 SPOGLIATOI E DEPOSITO BORSE
Sarà disponibile un servizio docce presso il centro sportivo Saletti a partire dalle ore 11.00. Non sarà presente un servizio di deposito borse o di trasporto borse all’arrivo.

Art. 11 PARTENZA
La partenza è fissata per le ore 8.30 di domenica 1° ottobre 2023 per la gara lunga, e per le 9.00 di domenica 1° ottobre 2023 per la gara corta. Gli atleti dovranno presentarsi in zona partenza mezz’ora prima della partenza. La partenza è situata presso la sede del GAN Nembro.

Art. 12 ASSICURAZIONE
L'organizzazione sottoscrive un'assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione, ma è comunque fortemente consigliato per i partecipanti il possesso di un'assicurazione individuale valida che copra le spese per infortunio.

Art. 13 SICUREZZA E CONTROLLO
Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione e personale sanitario / soccorso alpino in costante collegamento con l’organizzazione. Ambulanze e personale medico e paramedico stazioneranno in diversi punti del percorso, nonché alla partenza e all’arrivo. Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti e potranno controllare il materiale obbligatorio. Chiunque rifiuterà di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio sarà immediatamente squalificato.

Art. 14 AMBIENTE
La gara aderisce al progetto "IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI", si chiede pertanto di gettare la spazzatura (es: bottiglie, bicchieri, gel) nei cassonetti allestiti lungo il percorso. I concorrenti che verranno segnalati per cattiva condotta e comportamento ambientale non prudente dovranno affrontare sanzioni fino alla squalifica, determinate da una giuria costituita ad hoc.

Art. 15 METEO
In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, bufere di neve, forti temporali), l’organizzazione a suo esclusivo giudizio, si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori. I concorrenti non avranno il diritto ad alcun rimborso della quota di iscrizione in caso di sospensione, modifica o di annullamento della gara.

Art. 16 SQUALIFICHE, PENALITA’ E RICORSI
Penalità da tre minuti a squalifica per i seguenti comportamenti:
• Abbandono di spazzatura fuori dalle aree prestabilite come punti di ristoro (+ /-100 m) (3 minuti)
• Pettorale non in vista o manomesso (3 minuti)
• Non transitare nei punti di controllo obbligatori (squalifica)
• Comportamento antisportivo (in base al comportamento)
• Non assistere un concorrente che ha bisogno di aiuto (30 minuti)
• Non portare o non utilizzare il materiale richiesto (30 minuti)
• Non seguire le indicazioni dell’organizzazione o dei giudici (squalifica)
• Rifiuto di sottoporsi al test antidoping o risultato positivo al test antidoping (squalifica)
La penalizzazione potrà essere applicata immediatamente, nel punto dove sarà accertata l’eventuale infrazione, oppure a fine gara. Sono accettati reclami fino a mezz'ora dopo l'arrivo dell'ultimo concorrente. Verrà chiesto il pagamento di una tassa di € 50,00 che sarà rimborsata in caso di accettazione del reclamo.

Art. 17 PREMIAZIONI
Gara lunga (25km):
• Primi dieci assoluti in base all'ordine di arrivo, maschile – femminile.
• Categorie over 40 M/F, over 50 M/F e over 60 M/F
Gara corta (16km)
• Primi cinque assoluti in base all'ordine di arrivo, maschile – femminile.

Art. 18 DIRITTI DI IMMAGINE
I partecipanti all'evento iscrivendosi alla manifestazione, dichiarano di accettare che vengano utilizzate le immagini, foto e/o video che verranno utilizzate per pubblicizzare l'evento e/o il territorio per scopi affini e, che i propri dati personali vengano inseriti negli archivi dell'Associazione/Organizzatore. Questi dati verranno memorizzati e conservati in maniera strettamente confidenziale dal comitato organizzatore e saranno utilizzati per finalità relative allo svolgimento della gara, in conformità della legge n. 675/96 del 31.12.1996, art. 13. In qualsiasi momento è possibile correggere o cancellare questi dati. Le fotografie e i video prodotti duranti lo svolgimento della manifestazione non sono garantiti a tutti gli atleti, ma sono realizzati solo a scopo pubblicitario.

Art. 19 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.